domenica 20 marzo 2011

Nel mio cuore...


"Tristezza"
grafite su carta
Sono triste...
Stamattina il mio pensiero è fisso su tutto quello che è stato capace di fare l'uomo alla natura meravigliosa che Dio ci ha donato.
Così bella, perfetta, immacolata  all'inizio, forse inimmaginabile per noi, cosa è diventata oggi? L'egoismo dell'uomo, l'avidità per i propri interessi, il non rispetto per qualsiasi altra forma di vita ha rovinato tutto!
Ieri mattina quanta angoscia nel mio cuore! Pensavo al Giappone, non solo ai reattori nucleari danneggiati e quindi a tutta la radioattività riversata nell'aria, ma a questa gente, che cammina, si guarda attorno, in modo così composto, a volte con qualche lacrima, o una mano sul volto, a volte in silenzio senza una lacrima, una parola, con lo sguardo smarrito. 
A quelle immagini, il mio dolore cresce, nell'animo grido per loro, come se volessi sciogliere il loro enorme nodo in gola e dar voce alle loro urla mute e strazianti, piango per quei loro occhi che non riescono più a trattenere il pianto.
Questa nazione che ha già visto in passato, per la guerra, una loro città annientata da "un gran sole" carico di radioattività...
Quanto male si può sprigionare dal cuore dell'uomo in un secondo!
E non solo per la guerra!
Ma perchè, dopo tutto quello che è successo tempo fa a Chernobyl, l'uomo si ostina a creare dei mostri?!!
Ancora la gente di quei luoghi paga le conseguenze, si vedono immagini di bambini malformati in modo veramente mostruoso.

Ma cosa abbiamo fatto Signore alla tua opera meravigliosa?!
IL tuo amore si è manifestato sin dalla Genesi, dalle origini, con la libertà, perchè la libertà è figlia dell'amore, chi ama veramente non costringe nessuno.
Così Tu hai lasciato l'uomo libero di amarti, seguirti; gli avevi dato in custodia il tuo giardino, con tutte le forme di vita in esso contenute perchè lo  curasse, e invece l'ha distrutto!!
L'uomo ha abbandonato la tua mano che conduce per sentieri di vita e giustizia ed ha incontrato la desolazione: niente sentieri, solo smarrimento e tenebre lontano dalla tua luce. E questi sono gli effetti che si vedono: una terra malata, deturpata, che adesso cercano tutti di guarire... ma la vera guarigione deve partire dal proprio cuore che è diventato duro,  insanabilmente ingannevole e maligno senza di Te!
Chi può consolare adesso quella povera gente? cosa diranno ancora a queste persone? Sono rimaste sole con la loro angoscia non hanno più nulla! Come sarà la loro vita, che effetto avrà il tutto sulla loro salute?
La mia preghiera è che mio caro Gesù possano essere aiutate, amate e soprattutto che possano cercarti e trovarti! Sei la sola e vera speranza! Che il tuo amore e il tuo aiuto li ricopra!
La vita non si ferma sui binari di questa terra...
Un giorno chi Ti ama e ha scelto di seguirTi sarà con te; camminerà vicino a te, in quel luogo bellissimo, santo ed eterno che stai preparando: La dimora che ci hai promesso.
Questa è la vera speranza, appartenerti è come vivere già il tuo regno nel nostro cuore!
Molti non credono alla Tua Parola, ma molte profezie si sono avverate, tante si stanno già avverando...

Marco 13

Mentre egli usciva dal tempio, uno dei suoi discepoli gli disse: «Maestro, guarda che pietre e che edifici!»  Gesù gli disse: «Vedi questi grandi edifici? Non sarà lasciata pietra su pietra che non sia diroccata».
  Poi, mentre era seduto sul monte degli Ulivi di fronte al tempio, Pietro, Giacomo, Giovanni e Andrea gli domandarono in disparte:  «Dicci, quando avverranno queste cose e quale sarà il segno del tempo in cui tutte queste cose staranno per compiersi?»
  Gesù cominciò a dir loro: «Guardate che nessuno v'inganni!  Molti verranno nel mio nome, dicendo: "Sono io"; e ne inganneranno molti. Quando udrete guerre e rumori di guerre, non vi turbate; è necessario che ciò avvenga, ma non sarà ancora la fine.  Perché insorgerà nazione contro nazione e regno contro regno; vi saranno terremoti in vari luoghi; vi saranno carestie. Queste cose saranno un principio di dolori.  Badate a voi stessi! Vi consegneranno ai tribunali, sarete battuti nelle sinagoghe, sarete fatti comparire davanti a governatori e re, per causa mia, affinché ciò serva loro di testimonianza.  E prima bisogna che il vangelo sia predicato fra tutte le genti.  Quando vi condurranno per mettervi nelle loro mani, non preoccupatevi in anticipo di ciò che direte, ma dite quello che vi sarà dato in quell'ora; perché non siete voi che parlate, ma lo Spirito Santo.  Il fratello darà il fratello alla morte, il padre darà il figlio; i figli insorgeranno contro i genitori e li faranno morire. Sarete odiati da tutti a causa del mio nome; ma chi avrà perseverato sino alla fine, sarà salvato.

Giovanni 14 :1-4
"Il vostro cuore non sia turbato; abbiate fede in Dio, e abbiate fede anche in me!
Nella casa del Padre mio ci sono molte dimore; se no, vi avrei detto forse che io vado a prepararvi un luogo?  Quando sarò andato e vi avrò preparato un luogo, tornerò e vi accoglierò presso di me, affinché dove sono io, siate anche voi;  e del luogo dove io vado, sapete anche la via»."

Gesù ritorna, sei pronto?
I Tessalonicesi 4:16-18
“perché il Signore stesso, con un ordine, con voce d’arcangelo e con la tromba di Dio, scenderà dal cielo, e prima risusciteranno i morti in Cristo; poi noi viventi, che saremo rimasti, verremo rapiti insieme con loro, sulle nuvole, a incontrare il Signore nell’aria; e così saremo sempre con il Signore. Consolatevi dunque gli uni gli altri con queste parole”.

video

4 commenti:

  1. Leggere queste tue parole come sempre fa si che il mio cuore triste come il tuo mi faccia riflettere sulla superficialità dell'uomo! Ultimamente non c'è giorno che guardando i tg io pianga per le sofferenze di questo povero mondo e sopratutto per le sofferenze dell'uomo! Rimango stupita e ammirata dalla compostezza del popolo giapponese che soffre in silenzio, e rimango sconvolta per tante altre brutture che solo la cattiveria umana può creare!
    Ne approfitto per farti sapere che anch'io ho aperto un blog mio, nulla di così profondo come il tuo: http://magiedichicca66.wordpress.com/
    Un abbraccio cara Concita!

    RispondiElimina
  2. Grazie cara Chicca per il tuo commento, è vero tutto quello che esprimi, lo sento anch'io e rifletto per le stesse cose. Ti voglio bene Chicca!
    Verrò a trovarti nel tuo blog :)
    un bacio

    RispondiElimina
  3. ciao concita, il video è bellissimo ma su yt lo trovo solo in inglese, mi potresti gentilmente mettere il link? grazie

    RispondiElimina
  4. Ciao,
    è vero il video è bello ed è ben fatto.
    ecco il link: http://www.youtube.com/watch?v=NKttHFojt6k&feature=fvst
    Grazie

    RispondiElimina